L’Acquirente Consumatore dichiara espressamente di compiere l’acquisto per fini estranei all’attività commerciale o professionale esercitata.

Il Fornitore autorizza l’Acquirente utente del Sito Web a visualizzare ed a scaricare il materiale (articoli, fotografie, ecc.) ivi presente solo per le necessità correlate e conseguenti all’acquisto di beni. Non è consentito utilizzare, modificare, adattare, riformattare, scaricare, caricare, riprodurre, trasmettere, pubblicare, visualizzare, eseguire, trasferire o ridistribuire i il materiale in qualsiasi forma, formato o supporto, o per mezzo di qualsiasi tecnologia, senza previa autorizzazione scritta del Fornitore.

Fatto salvo quanto espressamente consentito dal Fornitore, non è consentito pubblicare i materiali del Sito Web all'interno di newsgroup, liste di distribuzione, bacheche elettroniche, siti didattici, aggregatori di contenuti, servizi di archiviazione file o qualsiasi altra destinazione online.

Identificazione del Fornitore - I beni oggetto delle presenti condizioni generali sono posti in vendita dalla società Penkina Elena, con sede a Cesenatico., Via A.Garibaldi,21. 47042 (FC), codice fiscale PNKLNE66E63Z154F, partita Iva 03144570409., iscritta presso il Registro delle Imprese tenuto dalla Camera di Commercio di Forlì - Cesena, di seguito indicata come “Fornitore”.

Art. 1 - Definizioni

1.1 Con l’espressione “contratto di vendita on line”, si intende il contratto di compravendita relativo ai beni mobili materiali del Fornitore, stipulato tra questi e l’Acquirente consumatore nell’ambito di un sistema di vendita a distanza tramite strumenti telematici, organizzato dal Fornitore.

1.2. Con l’espressione “Acquirente consumatore” si intende il consumatore persona fisica che compie l’acquisto, di cui al presente contratto, per scopi non riferibili all’attività commerciale o professionale eventualmente svolta. Diverso è l' "Acquirente impresa", che compie acquisti per conto dell'attività commerciale o professionale eventualmente svolta.

1.3. Con l’espressione “Fornitore” si intende il soggetto indicato in epigrafe ovvero il soggetto prestatore dei servizi di informazione.

Art. 2 - Oggetto del contratto

2.1. Con il presente contratto, rispettivamente, il Fornitore vende e l’Acquirente consumatore acquista a distanza tramite strumenti telematici i beni mobili materiali indicati e offerti in vendita sul sito http://www.pikantogroup.com

2.2. I prodotti di cui al punto precedente sono illustrati nella pagina web: http://www.pikantogroup.com/

Art. 3 - Modalità di stipulazione del contratto

3.1. Il contratto tra il Fornitore e l’Acquirente consumatore si conclude esclusivamente attraverso la rete Internet mediante l’accesso dell’Acquirente consumatore all’indirizzo http://www.picantogroup.com/ove, seguendo le procedure indicate, l’Acquirente consumatore arriverà a formalizzare la proposta per l’acquisto dei beni il contratto per l’acquisto dei beni di cui al punto 2.1 del precedente articolo. L’età minima per l’utilizzo dei Servizi è 18 anni.

Art. 4 - Conclusione ed efficacia del contratto

4.1. Il contratto di acquisto si conclude mediante l’esatta compilazione del modulo di richiesta e il consenso all’acquisto manifestato tramite l’adesione inviata on line ovvero con la compilazione del form/modulo allegato al catalogo elettronico on line all’indirizzo http:// http://www.picantogroup.com/ e il successivo invio del form/modulo stesso, sempre previa visualizzazione di una pagina web di riepilogo dell’ordine, stampabile, nella quale sono riportati gli estremi dell’ordinante e dell’ordinazione, il prezzo del bene acquistato, le spese di spedizione e gli eventuali ulteriori oneri accessori, le modalità e i termini di pagamento, l’indirizzo ove il bene verrà consegnato, i tempi della consegna e l’esistenza del diritto di recesso.

4.2. Nel momento in cui il Fornitore riceve dall’Acquirente consumatore l’ordinazione provvede all’invio di una e-mail di conferma oppure alla visualizzazione di una pagina web di conferma e riepilogo dell’ordine, stampabile, nella quale siano anche riportati i dati richiamati nel punto precedente.

4.3. Il contratto non si considera perfezionato ed efficace fra le parti in difetto di quanto indicato al punto precedente.